Logo Favola di Vita
Il blog della Dott.ssa
 Michela Squeo
michelasqueo@gmail.com

Varici e capillari visibili affrontati con la fleboterapia

Abbiamo parlato di insufficienza venosa qui perché è una patologia diffusa e fastidiosa che può provocare telengectasie (capillari dilatati e visibili), dilatazione delle vene, incontinenza delle safene e ulcere da stasi.

Si tratta di una condizione che colpisce molto le donne ma può interessare anche la popolazione maschile. Varici e capillari possono comparire già in giovane età e quindi produrre nel tempo una sintomatologia spiacevole e dolorosa e un’evidenza estetica spesso sgradita.

Per molto tempo il trattamento d’elezione era la scleroterapia: sostanzialmente la chiusura del vaso malato (o dei vasi malati) per determinarne il collasso.

Una grande svolta nell’approccio di cura è arrivata con la Fleboterapia rigenerativa tridimensionale ambulatoriale (detta TRAP), terapia iniettiva che agisce sulle pareti dei vasi, rigenerandole.

Perché costituisce un trattamento innovativo e importante?

Essenzialmente perché la Trap o Fleboterapia rigenerativa è una metodica conservativa. Mantiene infatti intatto il patrimonio venoso e lo cura ripristinandone il calibro e di conseguenza la funzionalità.

Il trattamento consiste in una serie di micro-iniezioni, con aghi sottilissimi, della soluzione rigenerante. Vengono trattati tutti i vasi visibili dell’arto, procedendo dal basso verso l’alto.

Dopo il trattamento, l’arto viene bendato per qualche giorno. Rimosse le bende, il paziente può passare a indossare le calze elastiche.

Si tratta un arto per volta, con 3-5 sedute, secondo la situazione soggettiva. Orientativamente vengono quindi effettuate complessivamente sui due arti dalle 6 alle 10 sedute ma la valutazione reale ed efficace deve essere condotta sulle condizioni specifiche che vengono rilevate in sede di visita e, più approfonditamente, con un ecocolordoppler. Durante la seduta -effettuata in penombra- si utilizza un’attrezzatura che si chiama transilluminatore: questo metodo permette di visualizzare molto bene vene e capillari.

I benefici si avvertono già dopo qualche seduta e rimangono nel tempo.

La fleboterapia TRAP assicura:

  1. Correzione della ipertensione venosa quindi un miglioramento dei sintomi (pesantezza, gonfiore, crampi notturni);
  2. Efficace prevenzione delle complicanze della malattia varicosa (flebiti, trombosi, ulcere da stasi, eczemi, etc);
  3. Miglioramento estetico

Agire con la fleboterapia rigenerativa ha quindi il duplice obiettivo di curare e alleviare sintomatologia e problematica estetica e di prevenire possibili degenerazioni e disagi. Il recupero estetico e funzionale è davvero ottimo e il trattamento è poco invasivo.

Ecco che oggi la Trap è assolutamente preferita alla scleroterapia.

Peraltro, se la scleroterapia è praticabile in presenza di pochi capillari, la Trap si può eseguire con notevoli risultati laddove abbiamo un arto con molti capillari, vene dilatate, valvole incontinenti.

Suggerisco di affrontare un percorso di fleboterapia proprio in questi mesi invernali, lontani dalla stagione calda che accentua i disturbi dell’insufficienza venosa e quando peraltro è più facile sostenerlo associando l’uso delle calze elastiche.

Condividi l'articolo:
Donna con occhiali che sorride

Dottoressa Michela Squeo

Specialista in medicina estetica e funzionale
Via Costantino Perazzi 49 Novara
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento dell'articolo "Varici e capillari visibili affrontati con la fleboterapia"? Contattami utilizzando il form.

Dove trovarmi

Il mio studio si trova in via Perazzi 49 a Novara. Ricevo su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 20. Inizia ad allenarti per la felicità, scopri i BellEssere e come trasformare la relazione con il tuo corpo.
MICHELA SQUEO

2022 Michela Squeo - Privacy Policy

P. Iva 01175880036 - michelasqueo@gmail.com - Via Perazzi 49, 28100 Novara (NO)
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram