Logo Favola di Vita
Il blog della Dott.ssa
 Michela Squeo
michelasqueo@gmail.com

Vi mostro il caso di un giovane paziente affetto da alopecia che si è sottoposto a un trapianto con innesto di capelli.

Adesso stiamo eseguendo cicli di carbossiterapia e di mesoterapia. La prima dà forza e migliora l’ossigenazione, la seconda nutre i follicoli piliferi.

Vediamo meglio i due trattamenti.

La carbossiterapia è una terapia validissima che in Medicina Estetica ha molte applicazioni: oltre che per il trattamento di cellulite e adiposità, è utilizzata appunto anche per rispondere in maniera efficace ai fenomeni di alopecia.

Con la carbossiterapia si ottiene in questa maniera una rigenerazione delle cellule cutanee, una riduzione degli inestetismi della pelle e la stimolazione dei bulbi dei capelli.

La carbossiterapia prevede delle micro-iniezioni sottocutanee per il rilascio di anidride carbonica, che migliora la vascolarizzazione del cuoio capelluto e ne favorisce l’ossigenazione.

Oltre alla carbossiterapia ricorriamo alla mesoterapia per capelli ovvero l'iniezione diretta di vitamine, minerali, aminoacidi e altre sostanze per la crescita e lo sviluppo dei capelli.

La mesoterapia è molto efficace per il cuoio capelluto e i capelli. È anzi considerata una delle applicazioni più popolari nella cosmetologia moderna per combattere i vari problemi dei capelli.

La mesoterapia infatti fornisce nutrimento ai follicoli piliferi e in generale è molto interessante per donne e uomini che lamentano diradamento o indebolimento della chioma. Moltissime persone perdono del resto i capelli a causa di elevato stress, dei cambi di stagione, dell’utilizzo di prodotti non adeguati alle proprie caratteristiche, ma anche per fattori ereditari o per squilibri ormonali. L’alopecia è poi precisamente una patologia che comporta una notevole diminuzione della quantità dei capelli o dei follicoli piliferi (ovvero delle cavità all’interno del derma da cui si origina il pelo): può essere temporanea o irreversibile e può arrivare alla calvizie.

👉In questa prima fase sul paziente. dopo la carbossiterapia, ho eseguito mesoterapia con polinucleotidi e aminoacidi.

La quantità di sedute necessarie per i due trattamenti dipende naturalmente dalle peculiarità del paziente e della situazione quindi è sempre assolutamente necessaria un’attenta valutazione del Medico Estetico.

L’aspetto rilevante che è bene sottolineare è che si tratta di trattamenti non dolorosi e non invasivi.

Infine specifico sempre una cosa che mi sta molto a cuore: non è corretto pensare che l’estetica risponda soltanto a un bisogno frivolo e superficiale. Il BellEssere attiene a come ci sentiamo, è qualcosa di profondo e non deve mai essere sottovalutato. Nella Favola di Vita anche l’armonia con lo specchio è un valore.

Seguitemi sui social per vedere work in progress e risultati!

Carbossiterapia e mesoterapia in paziente con alopecia

Condividi l'articolo:
Donna con occhiali che sorride

Dottoressa Michela Squeo

Specialista in medicina estetica e funzionale
Via Costantino Perazzi 49 Novara
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento dell'articolo "Carbossiterapia e mesoterapia per l'alopecia"? Contattami utilizzando il form.

Dove trovarmi

Il mio studio si trova in via Perazzi 49 a Novara. Ricevo su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 20. Inizia ad allenarti per la felicità, scopri i BellEssere e come trasformare la relazione con il tuo corpo.
MICHELA SQUEO

2022 Michela Squeo - Privacy Policy

P. Iva 01175880036 - michelasqueo@gmail.com - Via Perazzi 49, 28100 Novara (NO)
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram